Questo sito utilizza i cookie per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie. Navigando su questo sito inoltre vengono scritti e/o letti sul tuo browser anche cookies gestiti da altri siti. Chiudendo questa notifica o interagendo con questo sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie.
Andamento del mercato immobiliare

25/10/2014
Andamento del mercato immobiliare

Il discorso molto ampio, merita una accurata riflessione prima di inoltrarci nei meandri e nelle scuole di pensiero...un dato certo sono i numeri! Nel 2015, ma già alla fine del 2014 in tutto il territorio nazionale, ma in questo blog ci limitiamo a parlare dei prezzi degli immobili in vendita a Caserta ma soprattutto dei prezzi degli immobili nel Comune di San Nicola la strada,  dove ha sede la nostra la nostra agenzia, vi è stata una diminuzione dei prezzi anche del 30 / 40 %. Ovviamente questo dato va rapportato ad un periodo specifico, dove si aveva la sensazione di poter mettere in vendita gli immobili a qualsiasi prezzo, che sicuramente ci sarebbe stato qualcuno ad acquistarli. Infatti se facciamo un passo indietro e arriviamo a considerare i prezzi degli appartamenti a San Nicola La strada negli anni 2000/2001 prima dell'ingresso della nuova moneta europea, notiamo che per un appartamento di circa 100 mq di nuova costruzione, si arrivava a spendere dai 250 ai 350 milioni di lire vale a dire dai 130 mila ai 180 mila euro, parliamo di appartamenti di nuova costruzione fatti con ottime rifiniture con annesso box auto. Nel 2008 si è avuto l'apice della "bolla" che in alcune zone, sulla linea di confine che divide i Comuni di Caserta e San Nicola La strada e più precisamente a partire da via A. Manzoni fino ad arrivare a via Grotta passando per tutta l'area ex Saint Gobain, ci sono state delle compravendite di appartamenti della tipologia di 100/110 mq composte ovvero da ingresso in salone, cucina, tre camere, doppi accessori e box auto che sono arrivate anche a 320 mila euro e in taluni casi anche a 340 mila euro. inutile fare la conversione è da sè che si nota una differenza abnorme. Quindi dire oggi che i prezzi degli immobili sono diminuiti ovviamente deve intendersi in riferimento a quando per un appartamento tipo si sborzavano somme fuori dal mercato. Oggi chi vuol vendere casa deve dimenticare i prezzi visti e sentiti fino al 2008 e deve innanzitutto affidarsi alla consulenza ed al validissimo contributo degli agenti immobiliari che da anni hanno aiutato a vendere e comprare casa a milioni di italiani.


Cerca il tuo immobile